Il territorio della parrocchia

Presentazione della parrocchia San Gaetano

PARROCCHIA SAN GAETANO

Settore Nord - Prefettura XIII - Quartiere Tor di Quinto - 20º Municipio
Affidata a: Chierici Regolari Teatini (C.R.)


IL TERRITORIO

 •Via Antonio De Viti De Marco - 00191 ROMA
 •Via Canino - 00191 ROMA
 •Via Cassia Nuova - 00191 ROMA
 •Via Castelfranco Veneto - 00191 ROMA
 •Via Civitella d ’Agliano - 00191 ROMA (numeri dispari)
 •Via Fedele Lampertico - 00191 ROMA
 •Via Ferdinando Galiani - 00191 ROMA
 •Via Flaminia - 00191 ROMA (numeri dispari dall ’831 all ’833)
 •Via Flaminia Nuova - 00191 ROMA (numeri dispari dal 213 al 249)
 •Via Flaminia Nuova - 00191 ROMA (numeri pari dal 228 al 290)
 •Via Gaetano Recchi - 00191 ROMA
 •Via Giovanni Fabbroni - 00191 ROMA
 •Via Giuseppe Pecchio - 00191 ROMA (numeri dispari)
 •Largo Luigi Amedeo Melegari - 00191 ROMA
 •Via Luigi Amedeo Melegari - 00191 ROMA
 •Via Maffeo Pantaleoni - 00191 ROMA
 •Via Monterosi - 00191 ROMA
 •Via Poggio Martino - 00191 ROMA
 •Via Raffaele Cappelli - 00191 ROMA (numeri dispari dal 15 in poi)
 •Via Tuscania - 00191 ROMA
 •Via Tuscia - 00191 ROMA
 •Via Valdagno - 00191 ROMA (numeri dispari)
 •Via Valdagno - 00191 ROMA (numeri pari dal 2 al 14)
 •Via di Villa Severini - 00191 ROMA


STORIA

La parrocchia è stata eretta il 29 maggio 1962 con il decreto del Cardinale Vicario Clemente Micara "In regione huius" ed affidata ai Chierici Regolari Teatini. Il territorio, desunto da quello della parrocchia del Preziosissimo Sangue di N.S.G.C., è stato determinato entro i seguenti confini: "Via Cassia Nuova, da Via Flaminia Nuova al Fosso dell ’Acqua Traversa, che si segue fino ad incontrare nuovamente la Via Flaminia Nuova - Si percorre detta Via fino a Via Due Ponti - Via Due Ponti fino a Via Flaminia (vecchio tracciato) seguendola fino al fossato del Raccordo Ferroviario - Si segue detto Raccordo fino alla Via Flaminia Nuova, percorrendola fino ad incontrare la Via Cassia summenzionata. Il riconoscimento agli effetti civili è stato decretato il 26 aprile 1964. La proprietà immobiliare è della Pont. Opera per la Preservazione della Fede e la provvista di nuove Chiese in Roma. Il progetto è di Giorgio Pacini ed è stato realizzato nel 1979.

S. Gaetano Thiene (1480-1547) ricoprì l ’ufficio di scrittore delle lettere apostoliche durante i pontificati di Giulio II e di Leone X e fu un assiduo della "Fraternitas presbyterorum et clericorum sub invocatione Divini Amoris" (Compagnia del Divino Amore) esistente nella chiesa di S. Dorotea in Trastevere (Cfr. O. Cerri, Dove nacque la controriforma", in "L ’Oss. Rom." 10 novembre).